LE 5 MIGLIORI BICI PIEGHEVOLI DEL 2021

LE 5 MIGLIORI BICI PIEGHEVOLI DEL 2020

Bicicletta pieghevole, bicicletta da barca o bicicletta graziella, chiamiamola come vogliamo, ma sceglierne una può esser davvero difficile senza l’aiuto di un esperto.

Hai la necessità di acquistare una bici pieghevole perchè non necessiti di molto spazio in casa? Oppure ti serve per spostarti in città portandola anche in metropolitana? O semplicemente vuoi metterla in macchina per far una pedalata al mare? Queste son solo 3 dei mille utilizzi che potresti far con la tua nuova bicicletta pieghevole.

Partiamo subito nello specificare cos’è una bicicletta pieghevole: la bicicletta pieghevole è qualsiasi bicicletta che è in grado appunto di piegarsi su se stessa per ridurre lo spazio di ingombro. Ci teniamo a specificare che le vecchie Grazielle, erano e sono bici pieghevoli, dato che hanno una cerniera centrale che permette di dimezzarne le dimensioni.

Ovviamente, anche in questa tipologia di bicicletta, le differenze tra un modello e l’altro son davvero tante, per citarne alcune: materiale telaio, cambio o no, accessoriata o meno, diametro delle ruote, peso ecc

In questa mini guida scoprirai le 5 migliori bici pieghevoli che puoi comprare nel 2021.

Moma Bikes First Class
Folding 20 Pieghevole Vedi Prezzo
Coppi Microbike 20 Vedi Prezzo
B4C Bicicletta Car Bike Vedi Prezzo
MBM ANGELA Vedi Prezzo
Moma bikes First Class Blanca, Bicicletta Pieghevole Unisex Adulto, Unic Size

Partiamo come al solito con il gradino più alto del podio: la First Class prodotta dalla Moma Bikes, marchio spagnolo produttore di biciclette di ogni tipo.

Comoda si da utilizzare in città grazie al telaio in alluminio e al cambio Shimano a 6 velocità ma ottima anche su strade dissestate o non asfaltate. Apprezzatissimo il pratico portapacco posteriore dove potremo installare una borsa per riporci per esempio la spesa, il PC o i libri.

Ultraleggera e trasportabile su autobus, treno e metropolitana, non importa quale sia la tua altezza, il canotto reggisella di questa bicicletta arriva ad allungarsi fino a 45 cm, cosi da rendere la guida estremamente comoda.

Il sistema di piegatura permette di richiudere i pedali, il piantone manubrio oltre a ovviamente la parte centrale del telaio, cosi da ridurre al minimo lo spazio occupato da piegata.

L’attenzione ai dettagli nella realizzazione di questa bici incluso agli accessori già montati, fanno di questo modello uno dei più consigliati e richiesti. Potrete persino scegliere la colorazione più adatta al vostro stile.

Pro
  • Telaio in alluminio
  • Cambio Shimano a 6 rapporti
  • Disegno 100% urbano con finiture di ottima fattura
  • Facilità di guida grazie alla ruota da 20″
  • Borsa porta bici in dotazione
  • Leggerissima
Contro
  • Assenza di un manuale d’istruzione specifico
  • Una volta piegata non ha un sistema che la tenga chiusa automaticamente
Bici Pieghevole Ruote 20" Nero Opaco Dimensioni Chiusa 65x82,5x35 cm

Eccola qua, la bici pieghevole solida, economica e minimal: la Folding 20 B4C.

Pedali pieghevoli, catarifrangente anteriore e parafanghi, la Folding 20 è dotata di un telaio in acciaio resistente e trattato contro la ruggine e le intemperie del tempo.

La praticità, la robustezza e il prezzo sono i punti di forza di questa bicicletta pieghevole senza cambio. Il fatto di non aver il cambio ha sia lati negativi che positivi, per esempio senza cambio la bicicletta diventa più pratica, non necessità di regolazioni e alleggerisce la meccanica del prodotto stesso, tuttavia non è adatta a percorrere strade dissestate o in salita.

Perfetta per l’uso in città, evitando il traffico e permettendoti di fare un ottimo esercizio quotidiano. Arricchita con parafanghi anteriori e posteriori, catarifrangenti e pedali pieghevoli.

Come il modello precedente, oltre ai pedali, è possibile ripiegarla nella parte centrale del telaio e all’altezza del piantone manubrio, cosi da rendere la Folding 20 davvero piccola.

Pro
  • Telaio in Acciaio
  • Molto robusta
  • Facile da piegare
Contro
  • Non ha il cambio
  • Cavalletto non incluso

Chi non conosce la Nilox? Famosissimo brand che spazia tra la produzione di hoverboard, biciclette e monopattini. 

Anche se composta da telaio in acciaio, la bici Nilox è molto leggera e molto facile da piegare, resta chiusa da sola anche senza ganci di chiusura ed occupa pochissimo spazio.

Come la precedente, non include il cambio, quindi avrà una singola marcia, rendendola cosi adatta solo per strade cittadine. Include una serie di accessori che monta di base come i catarifrangenti anteriori e posteriori e il carter copri corona per evitar di sporcarsi con il grasso durante l’utilizzo.

Il prezzo basso e la casa produttrice, rendono questa bici pieghevole davvero amata soprattutto nella nostra penisola.

Pro
  • Facile da ripiegare
  • Rifiniture cromate
  • Compatta una volta piegata
Contro
  • Il manubrio non è regolabile in altezza
Ridgeyard 20" 6 velocità argento pieghevole pieghevole regolabile City Bike biciclette scuola sport Shimano

Non ti accontenti dei prodotti comuni senza cambio? Abbiamo pensato anche a te.

La bici pieghevole leggera progettata dalla Ridgeyard si distingue dalla concorrenza grazie al telaio in acciaio lucidato e all’incredibile design ricercato e mai visto prima.

Il portapacchi con molla, il cambio Shimano, il telaio estremamente leggero ma assolutamente affidabile uniti alla qualità dei pezzi singoli, permettono a questa bici pieghevole di esser uno dei modelli più consigliati.

Il cambio Shimano a 6 velocità ti permetterà di percorrere tutte le strade senza difficoltà, che siano asfaltate o no, in salita o meno, il cambio ti aiuterà a superare i momenti difficili e più impervi.

Sicuramente non passerai inosservato grazie alla colorazione del telaio. Nota da apprezzare, a parte il reggisella regolabile anche l’altezza del manubrio può essere variata a vostro piacimento.

Pro
  • Leggera e Facile da piegare
  • Altezza piantone regolabile
  • Cambio Shimano a 6 velocità
Contro
  • Essendo telaio in acciaio, le cromature sono spesse (non a tutti possono piacere)
MBM A N G E L A, Bici Pieghevole Unisex Adulto

Tocca al modello retrò, come vi abbiamo anticipato nell’introduzione, le grazielle son considerate giustamente biciclette pieghevoli grazie alla cerniera posta sul telaio nella zona centrale.

In particolare il modello MBM Angela, sulla carta telaio unisex ma indicato per lo più al pubblico femminile, ha un telaio in acciaio e una linea vintage che rende questa graziella pieghevole un vero gioiellino. Siamo sicuri che farà cadere una lacrimuccia alla nonna che da giovane la utilizzava per andar a far la spesa.

Varie colorazioni disponibili e la conferma che venga consegnata già montata al 99%, fa di questa offerta la scelta più conveniente anche in termini di praticità e utilizzo.

Cosa cambia dalle pieghevoli moderne? Alcuni fattori importanti legati al peso e alla maneggevolezza: infatti le grazielle son decisamente più pesanti dei modelli moderni, non hanno i pedali pieghevoli e soprattutto, per poterle riporle al meglio, va rimosso sia reggisella che manubrio (rimosso, non ripiegato). D’altro canto però, lo stile vi ripagherà su tutta la linea.

Pro
  • Estetica vintage unica
  • Materiali di ottima qualità
  • Casa produttrice storica
  • Varie colorazioni a scelta
  • Full accessoriata
Contro
  • Peso maggiore rispetto alla media
  • Scarse capacità di piegatura

Come utilizzare al meglio una bici pieghevole

Tra i principali elementi per utilizzare al meglio la vostra bicicletta, l’altezza, il corretto posizionamento del sellino e la regolazione dell’inclinazione del manubrio, possono fare molto la differenza.
Vi suggeriamo di capire al meglio il posizionamento consono per la vostra corporatura per evitare dolori vari già dopo i primi utilizzi. Consigliamo una posizione che vi consenta una pedalata armoniosa e una postura della schiena non eccessivamente piegata in avanti. Se dopo svariati tentativi non trovate la corretta postura, potete rivolgervi ad un negozio di ciclismo per farvi indicare l’assetto corretto.


Precauzioni e chiusura

Una piaga che affligge purtroppo il nostro paese e non solo, è l’alta percentuale di furti legati al mondo della bicicletta.

Una volta acquistata, avrete bisogno, anzi l’obbligo, di procurarvi un sistema di protezione come un lucchetto a catena. Badate bene, non risparmiate sul lucchetto, non ne vale la pena. Cercate di legarlo nel telaio includendo anche una delle 2 ruote (oltre ad include un bel palo che trovate sulla strada o lungo un marciapiede)


Controllate il cambio e i freni

Il sistema frenante riveste un ruolo vitale nelle biciclette, ecco perchè va controllato almeno 1 volta al mese. Inoltre dovete periodicamente controllare che le ruote siano gonfie abbastanza, così come che il cambio proceda da una marcia all’altra senza problemi.


Aspetti da considerare quando si compra una bicicletta pieghevole

1. Meccanismo di chiusura
2. Peso della bici
3. Facilità di trasporto
4. Necessità di cambio o no
5. Accessori già montati

Eccoci alla fine della nostra mini guida sulle 5 migliori biciclette pieghevoli del 2021. Che dici? Tutto chiaro? Sei pronto a scegliere la tua nuova bici pieghevole?😊😊😊