I MIGLIORI ROBOT ASPIRAPOLVERE DEL 2021

I MIGLIORI ROBOT ASPIRAPOLVERE DEL 2020

Ed eccoci qua, qualche anno fa, parlare di ROBOT aspirapolvere sarebbe stata un’assurdità, oggi è praticamente la norma.

Numerosi modelli son sbarcati sul mercato e tanti ne arriveranno, tante le tecnologie e opzioni che questi magnifici dispositivi racchiudono in un prodotto dalle dimensioni cosi contenute.

Se state leggendo questa guida è perché avete bisogno di una mano nella scelta del robot aspirapolvere che fa al caso vostro. Quindi DON’T WORRY e siate HAPPY, nelle prossime righe sicuramente troverete l’aiutante elettronico perfetto per voi.


Di seguito una lista riassuntiva dei migliori 7 robot aspirapolvere per tutte le tasche.

P.S. In ogni caso vi suggeriamo caldamente di leggere i paragrafi seguenti, dove troverete maggiori informazioni su questi modelli e altri prodotti appartenenti alla stessa fascia di prezzo.

 

 

Che cos’è un robot aspirapolvere?

Sarebbe un pò riduttivo definire questi robot intelligenti dei semplici aspirapolvere rotondi.
Un robot aspirapolvere è molto altro che un semplice disco che aspira, immaginatevi un pc a forma di dischetto da hockey ma molto più grande (non troppo di più).
I primissimi modelli, per cambiare direzionezione dovevano, “picchiarci il muso”, nel senso che quando toccavano un ostacolo, ruotavano di qualche grado e proseguivano fino al successivo ostacolo. Oggi questo sistema è chiaramente obsoleto dato che i robot aspirapolvere vengono dotati di sensori anti collisione e tanto altro.

I modelli più avanzati non necessitano di alcun intervento da parte dell’utente, possono essere programmati ogni giorno tramite l’App apposita e, anche quando si è lontani da casa, possono essere controllati in remoto.

Il contenitore dello sporco, anche se meno capiente rispetto a quello di un aspirapolvere, può essere svuotato velocemente e con estrema facilità (i modelli top di gamma son dotati di torretta raccogli sporcizia in modo che il robot possa svuotarsi da solo fino a 30 volte, cosi da portare al minimo l’intervento umano)

 

Miglior robot aspirapolvere economico sotto i 150€ del 2021

Partiamo con una premessa, in questo periodo storico, spendere meno di 150€ per un prodotto simile vuole dire acquistare un robot aspirapolvere non di qualità e con scarsa longevità. Risparmiare qualche euro per aver un dispositivo che non lavora correttamente è estremamente controproducente.

Esistono modelli avanzati e ultra sofisticati, dotati di funzionalità esclusive, che arrivano a costare cifre decisamente alte. Ma se siete alla ricerca di un modello accessibile alle tasche di tutti, ci sono tante soluzioni per voi.

Per esempio l’Ariete 2718 Xclean (immagino conosciate tutti l’Ariete, marchio big nel settore “casa”).

Lasciando quindi da parte soluzioni ancora più economiche per i motivi sopra citati, se volete spendere il meno possibile vi consigliamo questo Ariete Xclean. Si tratta di un robot aspirapolvere che non scende a compromessi, troviamo infatti i sensori anti-ostacolo, diverse modalità di pulizia, la capacità di ritornare alla base di ricarica autonomamente e persino un filtro HEPA in dotazione. L’autonomia massima è di 90 minuti, mentre la ricarica completa richiede circa 5 ore.

Tutte caratteristiche apprezzate e necessarie in un robot aspirapolvere che si rispetti.
Ecco quindi l’Ariete 2718 Xclean sale di dovere sul podio del migliore robot aspirapolvere economico del 2021.

Ariete 2718 Xclean Robot

 

 

Miglior robot aspirapolvere economico sotto i 300€ del 2021

Raddoppia il budget massimo ed ecco aprirsi un ventaglio di alternative caratterizzate da una maggiore qualità costruttiva, più potenza di aspirazione, un numero più ampio di modalità di pulizia e anche le prime funzionalità smart. I robot aspirapolvere di seguito sono ottimi compagni di casa, adatti a lunghi periodo di lavoro e dispositivi di tutto rispetto e qualità.

ZACO A6

Leader di mercato, Ilife, produttore cinese con anni di storia alle spalle ed un servizio clienti dedicato all’avanguardia (nota di pregio: Amazon si occupa direttamente della vendita del prodotto)

Questo A6 fa tesoro dei modelli che l’hanno preceduto per integrare il motore CyclonePower di seconda generazione, che promette una potenza di aspirazione ottimizzata e persino una profonda rimozione dei peli animali. Si tratta poi di uno dei modelli più compatti sul mercato, con un diametro inferiore a 50 cm e un’altezza minima di 7 cm, dunque ideale per le abitazioni dalle dimensioni contenute e che presentano aree difficili da raggiungere, senza rinunciare ad una lunga autonomia e una buona silenziosità.
Insomma, sicuramente uno dei migliore robot aspirapolvere sotto i 300€ del 2021

 

iRobot Roomba 615

Arriviamo finalmente a uno dei marchi che sicuramente avrete sentito almeno una volta: iRobot con i modelli Roomba, che indubbiamente è un marchio noto anche ai più profani, si tratta infatti del produttore pioniere della robotica domestica, con solamente 30 anni d’esperienza alle spalle.

Questo modello di Roomba è una delle soluzioni più abbordabili che offre nel suo listino, ma non rinuncia di certo alla qualità che contraddistingue il suo nome: il sistema pulizia tri-fasico, con due spazzole multi-superficie, una speciale spazzola laterale per la pulizia a filo parete ed un potente sistema di aspirazione, è adatto anche alla rimozione dei peli animali, mentre il sistema di navigazione iAdapt, grazie ad una complessa serie di sensori, adatta il percorso del robot all’interno dell’abitazione.

iRobot Roomba 615

 

iRobot Roomba 671

Se decidiamo di alzare l’asticella restando comunque in casa Roomba, passiamo subito al modello 671 di iRobot, grazie al sistema di sensori Dirt Detect, il robot può concentrarsi nelle aree in cui si annida più profondamente lo sporco.
Risulta esser controllabile anche tramite l’app per smartphone iRobot Home, dove è possibile far partire un ciclo di pulizia o programmarne uno da remoto (fantastico vero?).

Il robot è anche dotato di due spazzole pulenti, una per sminuzzare lo sporco e l’altra per raccoglierlo, capaci di lavorare in contemporaneamente per risultati di altissimo livello.

iRobot Roomba 671

 

 

 

Miglior robot aspirapolvere economico sotto i 400€ del 2021

iRobot Roomba e5154a

Continuiamo con il big di settore anche nella fascia fino ai 400€. iRobot Roomba e5154a, che vanta tutte le caratteristiche già incluse nei modelli più economici, fra cui anche la modalità Dirt Detect per soffermarsi nelle aree caratterizzate da uno sporco più persistente, ma aggiunge anche il sistema di pulizia a 3 fasi AeroForce, che garantisce una potenza fino a 5 volte superiore rispetto agli altri modelli, oltre al filtro AeroForce High Efficiency, che trattiene le particelle di polvere catturando fino al 99% di polvere, sporcizia ed allergeni.
Grazie all’App iRobot Home è possibile avviare la pulizia e programmare Roomba (compatibile anche con Amazon Alexa)

Robot Roomba e5154

 

Roborock S6

Il Roborock S6 non è altro che la versione successiva di Mi Robot Vacuum 2, questa volta commercializzato non più sotto il brand di Xiaomi ma con marchio proprio, dato il successo che ha avuto la versione prima.

L’ottima tradizione comunque non cambia: anche questo nuovo S6 è uno dei migliori robot aspirapolveri in circolazione, dotato di tante funzioni smart ad un prezzo molto aggressivo. Da lodare la possibilità di pulire stanze o punti singoli, l’app completa per gestire le funzioni e l’ottima autonomia.

Grazie ai 13 sensori integrati eviterà ostacoli, scale, oppure corpi mobili come animali domestici. A pari dei modelli precedenti, il dispositivo tornerà da solo alla base permettendo la ricarica automatica.

Roborock S6

 

 

Miglior robot aspirapolvere senza compromessi del 2021

Non si parla più di bruscolini, quando non si hanno limiti di spesa e si cerca il prodotto perfetto si trovano robot aspirapolvere di qualità estrema con una maggiore potenza di aspirazione e d’intelligenza, soffermandosi automaticamente mentre pulisce, nelle zone in cui lo sporco risulta più concentrato.

Il supporto alle app per smartphone diventa lo standard, così come la mappatura della casa. Anche l’autonomia è mediamente più alta, consentendovi di coprire ambienti anche molto grandi con una singola ricarica.

Ecco i migliori modelli del 2021 che potete trovare sul mercato:

 

iRobot Roomba 960

Partiamo subito a mani basse, il Roomba 460 dal prezzo decisamente importante con integrate funzioni smart controllabili tramite app iOS e Android.
Mappatura automatica della casa, un’eccellente autonomia e un serbatoio per la sporcizia sufficientemente capiente, lo fanno balzare tra i robot aspirapolvere più amati dai consumatori.

Ciò che però contraddistingue questo modello al top è la qualità della pulizia assicurata, grazie ad un’alta potenza di aspirazione e alla sua capacità di ritornare nei punti dove si annida lo sporco più ostinato, garantendo risultati che gran parte della concorrenza può soltanto ammirare da lontano
Grazie al sistema a 3 fasi AeroForce, fornisce una potenza fino a 5 volte superiore (rispetto ai sistemi AeroVac di Roomba serie 600) inoltre il filtro AeroForce High Efficiency trattiene le particelle di polvere catturando fino al 99% di polvere.

iRobot Roomba 960

 

Neato Robotics Botvac D7 Connected

Botvac D7 Connected è il top di gamma della linea Neato Robotics. Fa tesoro dell’esperienza accumulata dai modelli di fasce inferiori.

Forse vi starete chiedendo perchè questa forma a D (dato che solitamente questi prodotti son rotondi), nulla di più semplice, la particolare forma permette di raggiungere anche gli angoli più difficili incastrandosi perfettamente nei pertugi più difficili.

Presenta chiaramente tutte le funzionalità avanzate (come Corner Clever, Laser Smart ed Extra Care) e smart (grazie all’app per iOS e Android), assicurando un’autonomia fino a 120 minuti, una potenza di aspirazione di riferimento e un ampio serbatoio da 0,7 litri.

La navigazione Laser Smart con Extra Care mappa autonomamente pavimenti, muri e mobili delle stanze con grande precisione ed inoltre, se necessario, ritorna autonomamente alla base di ricarica, si ricarica e riprende automaticamente la pulizia dal punto in cui aveva smesso.

Neato Robotics D701 Connected

 

iRobot Roomba 981

Torniamo in casa Roomba con il gioellino Roomba 981. Si tratta di uno dei robot aspirapolvere più cari sul mercato, ma anche di un punto di riferimento per chi vuole portarsi a casa il miglior modello attualmente acquistabile.

Qualità e profondità di pulizia al top, funzioni smart assicurate e la garanzia di un marchio ormai legato per antonomasia al settore dei robot per la pulizia domestica.

Come i fratelli minori di media fascia, è controllabile con l’app iRobot HOME che permette di programmare e avviare la pulizia ovunque ti trovi (compatibile anche con Amazon Alexa o Google Assistant). Si sposta per casa in modo intelligente, adattandosi all’ambiente, non cade dalle scale e dopo la pulizia torna automaticamente alla base di ricarica.

iRobot Roomba 981

 

iRobot Roomba i7+ (i7556)

Concludiamo con l’eccellenza fatta a robot aspirapolvere: il “iRobot Roomba i7+ (i7556)”.

Skill più importante a livello innovativo di questo modello? La capacità di svuotare automaticamente il contenitore raccogli-polvere in un sacchetto usa e getta sigillato che contiene fino a 30 contenitori pieni (assurdo si).
Roomba  i7+ inoltre mappa l’ambiente rilevando oltre 230.400 punti di riferimento cosi da poterli elaborare consentendo di pulire un intero appartamento senza alcun problema.
Le spazzole di questo robot aspirapolvere si adattano a pavimenti e tappeti flettendosi per catturare efficacemente polvere, sporco, briciole e capelli.

Altra differenza rispetto ai modelli più economici, sta nella testina di pulizia adattiva che si adatta automaticamente all’altezza per pulire in modo efficiente tappeti e pavimenti duri.

Assolutamente il miglior modello di robot aspirapolvere sul mercato nel 2021.

iRobot Roomba i7+